1×04 – Fever

0401.jpg

La tata della figlia d’un trafficante di armi è l’asso nella manica del procuratore Josh Lindsey, fidanzato di Beth. La ragazza ha assistito ad un omicidio e deve testimoniare nel processo contro il trafficante d’armi. Prima dell’udienza però la ragazza, sotto custodia protettiva, viene rintracciata da un sicario per colpa di una talpa all’interno del dipartimento. Riesce a fuggire e Beth consiglia a Josh di rivolgersi al migliore per ritrovarla: Mick St. John.
Mick va in cerca della tata, ma nella ricerca è costretto a passare molte ore sotto il caldo sole del deserto. Distrutto e in astinenza da sangue, Mick si rifugia in un motel abbandonato, gettandosi in una vasca piena di ghiaccio e cercando di trattere i suoi istinti per non far male alla ragazza, alla qualche chiede di rintracciare Beth. La giornalista riceve la chiamata e corre in aiuto di Mick, il quale è oramai allo stremo, in preda alle allucinazioni… c’è solo una cosa da fare per aiutarlo, una cosa che porterà Mick a fare quello che non avrebbe mai voluto.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: